Pillola n. 12

In questi tempi bui in cui ancora vige sì tanta disparità fra le genti di varie condizioni sociali, ci piace ricordare la storia di Enrique di Molucca, che POTREBBE essere stato il primo uomo a circumnavigare il nostro azzurro globo.

Acquistato come schiavo da Magellano in Malesia e da lui poi portato in Europa, fece parte della spedizione che il celebre navigatore non portò a termine perché fu ucciso nelle Filippine. Sopravvissuto a questa triste circostanza, Enrique ritornò, passando però da ovest, nei propri luoghi di origine. Non tutte le fonti sono concordi nel dire che ciò effettivamente avvenne, perché secondo alcuni, il nostro eroe partì un meridiano più a ovest di dove arrivò, ma a noi piace pensare che sia lui, uno schiavo, a detenere questo prestigioso primato.

Mario Sacchi

Sono socio del CICAP (ma non ricopro alcun ruolo particolare e non mi sogno di parlare a nome loro) e convinto assertore della validità del metodo scientifico in ogni campo della vita. Ciò non mi rende meno cialtrone ma fa sempre colpo sulle ragazze*.(*)potrebbe non essere vero.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: