CINZIA

CINZIA mi ha ricordato perchè Leo Ortolani è uno di quegli autori di fumetti che sto paese dovrebbe essere molto felice di avere.

CINZIA mi ha definitivamente convinto che devo rileggermi Rat-Man e chiudere una volta per tutte i vari buchi che ho nella serie.

CINZIA è una storia d’amore, principalmente di amore verso sè stessi.

CINZIA è una graphic novel capace di toccare temi delicatissimi e importanti con l’ironia e la leggerezza tipici di Ortolani, senza risultare fuori luogo mai, nemmeno in una singola vignetta.

CINZIA è il coronamento massimo di uno dei personaggi più belli e forti dell’intero universo Rat-Man, nato da una vignetta capitatami sotto gli occhi ormai tanti (troppi?) anni fa.


CINZIA dovrebbe essere fatto leggere nelle scuole o in alternativa usato come arma contundente (la Bao ha stampato un bel cartonato) su tutti quelli che sbraitano di ‘famiglia naturale’ e vogliono mettere il loro becco bigotto sulle preferenze sessuali altrui perchè considerate ‘anormali’.

CINZIA è semplicemente CINZIA, il senso è tutto lì.

Voto buffo: dieci CINZIE su dieci CINZIE.

Luca Porrello

Vivo in un bosco. Soffro di insonnia. La combatto scrivendo (e bevendo).E' partito tutto così.Se vi è piaciuto quello che avete letto cercate Personalità Buffe anche su Facebook.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: